Vicini di Casa Onlus

Vicini di Casa 1

L’Associazione “Vicini di Casa” ONLUS nasce a Udine nel 1994 con lo scopo di favorire e facilitare l’accesso alla casa da parte dei cittadini italiani e stranieri.

Vicini di Casa 2

Vicini di Casa 3

L’ impegno e’ volto a colmare lo svantaggio, in termini di credito sociale e di capacita’ negoziale nel loro percorso di ricerca casa e di insediamento abitativo.

I problemi maggiori che le persone incontrano sono:

  • la diffidenza nei loro confronti;
  • la loro scarsa conoscenza del territorio e delle opportunita’ alloggiative presenti;
  • la non conoscenza delle norme che regolano i rapporti di locazione;
  • la scarsita’ di alloggi sul libero mercato delle locazioni;
  • l’alto costo degli affitti, a fronte di redditi che sono generalmente medio-bassi;
  • la difficoltà ad interiorizzare norme e comportamenti propri della vita condominiale.

A questi problemi, in parte di natura culturale e in parte strutturali, l’Associazione Vicini di Casa e’ impegnata a cercare soluzioni appropriate. Lo fa attraverso due linee fondamentali di azione: da un lato fornendo servizi di ricerca casa, assistenza e accompagnamento alla locazione abitativa, e, dall’altro, contribuendo all’offerta abitativa attraverso interventi di edilizia residenziale.

ICOP collabora con l’associazione Vicini di Casa Onlus nella progettazione e sviluppo delle soluzioni abitative. In particolare, l’azienda mette a disposizione le competenze manageriali, gestisce le attività amministrative e gestionali e offre il distacco temporaneo dei propri dipendenti a favore di Vicini di Casa. Recentemente si è formalizzato un contratto di rete tra ICOP e Vicini di Casa, formula innovativa per coordinare la collaborazione e la messa a disposizione di risorse tra impresa e onlus.

L’Associazione ha un patrimonio Immobiliare di proprietà derivante da donazioni, acquisti a prezzo contenuto, di oltre 30 unità abitative per un valore a libro di circa 2.300.000 euro. Detiene in comodato d’uso un patrimonio di oltre 60 unità abitative di proprietà di Privati, Parrocchie e Comuni che gestisce mediamente per un arco di tempo tra i dieci e i venti anni. Il valore a libro è di circa 900.000 euro.

Inoltre, gestisce circa 70 unità abitative acquisite in affitto a libero mercato.

Complessivamente le unità abitative gestite superano le 160.

Può contare sull’apporto volontario di una rete di figure professionali altamente qualificate che permettono di realizzare progetti innovativi ad un costo contenuto (Ingegneri, Architetti, Commercialisti ecc…). Si avvale di fornitori che “sposando la causa”, sono in grado di contenere i costi di realizzazione.

Vicini di Casa 4

Vicini di Casa 5

Vicini di Casa 6

Casa di Tino

Vicini di Casa 7

Vicini di Casa 8

Dall’incontro con persone affette da demenza senile e con le loro famiglie nasce il progetto “La Casa di Tino”: uno spazio abitativo con 3-4 posti letto con la finalità di fornire ospitalità, prestazioni assistenziali e di recupero funzionale nonché di prevenzione e mantenimento delle funzioni cognitive e fisiche. La “Casa di Tino”è un’abitazione organizzata per dare la possibilità a persone anziane affette da demenza di convivere insieme con l’aiuto di assistenti familiari e operatori sociosanitari, con il sostegno attivo dei familiari e con il coordinamento di un referente qualificato.

La sperimentazione è realizzata in raccordo con l’Azienda Sanitaria, Il servizio Sociale dei Comuni e con il contributo della Regione Friuli-Venezia Giulia. L’obiettivo è quello di creare un ambiente sereno e tranquillo che le persone possano riconoscere come proprio domicilio e nel quale possano portare gli oggetti della propria vita quotidiana, in modo da sentirsi rispettate e sostenute nel loro difficile percorso di vita.

In quest’ottica di fondamentale importanza è stata la realizzazione del “Giardino Alzheimer” che permette il mantenimento e la valorizzazione delle abilità residue degli ospiti residenti, coinvolti nelle attività ludico-riabilitative di gestione di un orto giardino, che diventa, oltre che spazio per evocare e rivivere una dimensione quotidiana e familiare, terreno di incontro e scambio con il paese e il territorio circostante.

Vicini di Casa 9

Vicini di Casa 10

Vicini di Casa è autorizzata e gestisce già due progetti di “Domiciliarità Innovativa” (Vergnacco di Reana del Rojale e Variano di Basiliano) dove ospita attualmente complessivamente 15 persone.

I progetti di Domiciliarità Innovativa sviluppati da Vicini di Casa ONLUS sono progetti volti alla realizzazione, attraverso il recupero edilizio di patrimonio non più utilizzato, di abitazioni pensate ed organizzate per dare la possibilità, ad un minimo di otto fino ad un massimo di dieci persone affette da demenza senile o da altra condizione di non autosufficienza, di vivere insieme, in un contesto familiare, avvalendosi del supporto qualificato di Operatori Socio Sanitari e Assistenti familiari. Per il potenziamento delle attività sopra descritte, operando spesso su patrimonio di terzi (comodati) o su patrimonio con valore immobiliare ridotto (acquisti o donazioni) si stanno ricercando soluzioni finanziarie che possano permettere di operare con risorse subito disponibili e che possono essere restituite nell’arco di tempo necessario al rientro dei capitali con la gestione.

Pagina Facebook di Vicini di Casa Onlus